11 febbraio 2008

La conta dei delegati: un terno al lotto collettivo


I media americani e mondiali non erano più abituati a una corsa per la nomination così serrata, per questo stanno dando i numeri. Osservate qui la conta dei delegati vista dalle televisioni più importanti degli Stati uniti:

NBC: Obama 943, Clinton 895

ABC: Clinton 1.127, Obama 1.110

CBS: Obama 1.134, Clinton 1.131

CNN: Clinton 1.148, Obama 1.121

Solo la Nbc conta i delegati effettivamente conquistati fino a ora (per questo vi consigliamo di tenerla come punto di riferimento), gli altri si basano su calcoli riguardanti le dichiarazioni di voto dei quasi 800 superdelegati ammessi alla convention per diritto. Circa 300 sembrano aver dichiarato il proprio voto, mentre gli altri aspettano di osservare l'evoluzione della competizione tra Clinton e Obama. Quindi la cosa più seria è attenersi ai numeri reali, come fa la Nbc. Ma persino in quel caso si tratta di un misto di dati reali e proiezioni (in realtà i delegati dei caucus devono ancora essere formalmente eletti: ciò avviene in una convention statale che non fornisce, di solito, alcuna sorpresa). Intanto, nelle primarie di domani Obama è dato in forte vantaggio sia in Maryland che in Virginia: vincendo con un margine ampio sarebbe primo in qualsiasi classifica.
Che notizie arrivano in Italia? Se prendete il sito "Repubblica.it" (o di chiunque altro) vi renderete conto che si prende il dato di una fonte (in questo caso la Cnn), lo si "cucina" e lo si ripropone aviarato e senza spiegazioni. Good Job!

Nessun commento: