12 novembre 2008

Nei panni del presidente

Ecco il giochino del Nyt, scegliete tra i nomi disponibili per gli incarichi chiave nell'amministrazione, scoprite chi vince e leggete le bio. Oddly enough, Richardson, ex candidato, sostenitore della seconda ora di Obama e grande esperto di diplomazia è in testa per la Segreteria di Stato. E se tutte le prvisioni dei pandits e i nomi che circolano fossero sbagliati (in effetti il Nyt, che qualche cosa saprà, mette nell'elenco gente non sentita). Un altro esempio interessante? Wesley Clark alla Difesa.

1 commento:

Kuda ha detto...

e oggi hanno anche fatto questo bellissimo fake del NYT: http://www.nytimes-se.com/