19 dicembre 2008

Gli americani si muovono meno

Ecco una ricerca che dice qualcosa dell'America. Dove vanno e quanto si muovono i cittadini degli States? Nel biennio 2006-2007 si sono mossi meno che in passato. Il Pew research centre analizza i dati e ci fornisce una mappetta niente male: ti ci muovi sopra e vedi i flussi, da nord verso la Florida e così via, per una serie di bienni. E' interessante in sé e lo è anche per capire i flussi elettorali, se, come e perché la geografia del voto cambia con gli spostamenti. Una seconda ricerchina ci indica che solo l'11 per cento degli americani crede che Bush abbia fatto qualcosa per essere ricordato in positivo. Non serviva un sondaggio.

5 commenti:

patrickmahy ha detto...

A una prima veloce analisi, e proprio in chiave di prossima riassegnazione degli EV, verrebbe da dire - con una prospettiva ante-Obama - che si prospetterebbero anni duri per i democratici, visto che gli stati in crescita sono soprattutto rossi, e quelli più in perdita sono proprio le roccaforti blu. D'altronde, proprio l'impressionante flusso dal nordest (ma anche dall'ovest) al sud può spiegare meglio come mai si sia incrinata la compattezza rossa del profondo sud.

tino ha detto...

you got it (Virginia docet)

nike dunk ha detto...

can you email me: mcbratz-girl@hotmail.co.uk, i have some question wanna ask you.thanks

alerts ha detto...

louis vuitton handbag
louis vuitton handbags
vuitton
louis vuitton bags
louis vuitton bag

nike dunk ha detto...

It's a very Good website.Are you want to buy cheap led lights,lv shoes and live to cheap beijing hotels.