9 dicembre 2008

Chicago è sempre Chicago

In pochi ci avranno pensato, ma c'era un seggio vacante nel Senato americano: quello del nuovo presidente Obama. Secondo la legge, la scelta del suo successore sarebbe spettata al governatore dell'Illinois, Stato che il neo-presidente rappresentava in Campidoglio. Oggi colpo di scena però, il governatore finisce in manette insieme al suo Capo di gabinetto con un'accusa pesante: il tentativo di "vendita" del seggio. In più Blagojevich è accusato di aver chiesto mazzette ad associazioni che ricevevano fondi pubblici e di aver fatto mancare l'aiuto dello Stato alla società che edita il Chicago Tribune condizionandolo al licenziamento degli editorialisti ostili. Il giornale di Chicago dedica ovviamente molto spazio alla vicenda, se avete meno tempo leggetevi il Washington Post. Su Politico poi c'è tutta la storia: "Blago" avrebbe nominato Valerie Jarrett, una delle maggiori consigliere e amiche di Obama, in cambio di un posto da Segretario alla Sanità.
Chicago è sempre un bel posto per fare politica. Ora bisognerà capire cosa sapeva Obama di tutta la faccenda. Sta di fatto che il Segretario alla Sanità è diventato qualcun altro.

5 commenti:

juhan ha detto...

Però arrestarlo! Questi americani sono dei selvaggi, hanno molto da imparare dai nostri parlamentari, a cominciare da Lui!

nike dunk ha detto...

lol,so nice

googler ha detto...

It seems different countries, different cultures, we really can decide things in the same understanding of the difference!
nike shoes

nike dunks ha detto...

Many popular style of dunk sb shoes and
nike dunk shoes and so on are on sale in
http://www.ok-nike.com now , you can find a suitable nike dunks Anyway .welcome !

Anonimo ha detto...

Nike Dunk
Cheap Dunk Shoes
Nike Men Dunk High
Nike Men Dunk Low
Nike Men Dunk Mid
Nike Women Dunk High
Nike Women Dunk Low